Crema alle mele antipioggia

LA CREMA ANTIPIOGGIA – ISTRUZIONI PER L’USO

In una piovoso lunedì mattina, quando l’autunno sembra ormai essersi insediarsi sul calendario, con po’ di buona musica nelle orecchie, scarpe comode e una borsa di canvas per la spesa, andate al supermercato di fiducia e comprate ciò che vi occorre per un dolce semplice, che piace a tutti e che, con qualche accorgimento, sarà di sicuro e grande effetto!

Per 4 persone vi occorreranno:

50 gr. farina 00
150 gr. zucchero
500 ml. latte (preferisco sempre il  parzialmente scremato)
6 uova (serviranno solo i tuorli)

vaniglia in polvere q.b.

cannella in polvere q.b.

due mele rosse
cioccolato fondente q.b.
per la decorazione 4 bacchette di cannella

UTENSILI:

sbattitore elettrico

piatti piani e coppette

Per prima cosa, mettete da parte mezzo bicchiere di latte; fate sobbollire il latte restante in una casseruola sciogliendovi un po’ di vaniglia in polvere (mezzo cucchiaino da caffè).

Togliete dal fuoco il composto e lasciatelo in infusione per circa 10 minuti.

In un’altra ciotola con lo sbattitore elettrico mescolate i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere una crema spumosa; a questo punto, versate un terzo del latte tiepido a filo poi incorporate pian piano la farina che avrete setacciato per evitare grumi.
Continuate a sbattere con le fruste elettriche e aggiungete nella casseruola, poco alla volta e mescolando con una frusta, il composto di uova, farina, zucchero e latte.

A questo punto, portate ad ebollizione il tutto e mescolando continuamente, lasciate sobbollire a fuoco dolce per alcuni minuti finchè il composto si addensi.

Non abbadonate mai la vostra crema ma mescolatela con cura, pazienza e amore, senza fermarvi, per evitare che si formino grumi alternando l’aggiunta del latte freddo che avete tenuto da parte.

Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare la crema, mescolando di tanto in tanto (fino all’ora di servirla lasciate  la crema in frigorifero e per evitare che si formi una pellicola fastidiosa, ricoprite con un foglio di carta da forno o con un canovaccio inumidito).

La crema è pronta…adesso tocca alla presentazione!

A questo punto tagliate a piccoli cubetti le mele lasciando da parte uno spicchio; poneti i cubetti di mela in una ciotola con un po’ di cannella in polvere. Dopo aver mescolato bene, versate in ogni coppetta due cucchiai di cubetti di mela e cannella. E ora ricoprite il tutto con la crema che nel frattempo si sarà raffreddata.

Spezzettate ora del cioccolato fondente e versate le scagliette sulla crema.

Ponete la coppetta nel piatto, prendete lo spicchio di mela messo da parte, ricavatene fettine sottilissime, mantendendo la buccia, spolverizzate con cannella in polvere, aggiungete la bacchetta di cannella, un cucchiaino …e …. ditemi un po’ …ha smesso anche di piovere, vero?

Con questa ricetta partecipo al contest:

http://morenaincucina.blogspot.it/2012/11/un-dolce-al-mese-sfida-di-novembre-2012.html

ANTI-RAIN CREAM – OPERATING INSTRUCTIONS

On a rainy Monday morning, when the autumn now seems to have settle on the calendar, with ‘good music in your ears, comfortable shoes and a canvas bag for shopping, go to the supermarket to buy what you need for a simple dessert that everyone likes and that, with some changes, it will be safe and highly effective!
For 4 people you will require:

50 gr. 00 flour
150 gr. sugar
500 ml. milk (I always prefer the semi-skimmed)
6 eggs (yolks only serve)

vanilla powder q.b.

cinnamon q.b.

two red apples
dark chocolate q.b.
for decoration 4 sticks of cinnamon

TOOLS:

electric mixer

plates and bowls

First, set aside half a glass of milk, simmer the remaining milk in a saucepan with a little ‘vanilla powder (half a teaspoon).

Remove from the heat and let the mixture steep for about 10 minutes.

In another bowl with an electric mixer mix the egg yolks with the sugar until frothy, at this point, pour a third of the warm milk flush then incorporated slowly the flour you sifted to avoid lumps.

Continue to beat with electric whisk and add to the pan, a little at a time, stirring with a whisk, the mixture of eggs, flour, sugar and milk.

At this point the whole thing and bring to a boil stirring constantly, simmer on low heat for a few minutes until the mixture thickens.

Not leave your cream but never mix it with care, patience and love, without stopping, to prevent lumps from forming alternating the addition of cold milk that you have kept aside.

Turn off the heat and let cool the cream, stirring from time to time (until it’s time to serve, leave the cream in the refrigerator and to prevent the film from becoming a nuisance, cover with a sheet of parchment paper or a cloth dampened) .

The cream is ready … now it’s up to the presentation!

At this point, cut into small dice the apples aside a slice; put the apple cubes in a bowl with a little ‘of cinnamon. After mixing well, pour in two tablespoons per cup of diced apple and cinnamon.
Now cover with the cream in the meantime has cooled.

Break time of dark chocolate chips and pour the cream on.

Place the bowl in the pot, take the slice of apple put aside, cut thin slices, also keeping the skin, sprinkle with cinnamon, add the stick of cinnamon, a teaspoon … and …. Tell me a bit ‘… and also stopped raining, right?

 

Annunci

One thought on “Crema alle mele antipioggia

  1. Una crema perfetta per un dolce dessert pronto in poco tempo! Brava!
    Grazie per aver partecipato alla mia sfida!
    P.S.: Ricordati di inserire il banner (immagine) del contest sia nel post di questa ricetta che nella barra laterale o nella sezione dedicata ai contest.
    Ciaooooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...